top of page
invigna2.jpg

In vigna

Coltiviamo a Cupramontana in contrada Manciano circa 3 ettari di vigneto su due particelle impiantate nel 1970 e nel 1976 poste a 300m slm e adiacenti al bosco che completa la proprietà. La varietà è il verdicchio con qualche pianta di trebbiano e malvasia.
Certificati come azienda biologica, il nostro impegno è di restare ben al di sotto dei limiti prescritti dalle regole della viticoltura biologica. In vigna utilizziamo esclusivamente prodotti di contatto a base di zolfo di miniera e rame, nell'arco temporale compreso tra la metà di aprile e la metà di luglio, per contenere oidio e peronospora; dosi e frequenza sono scelte di volta in volta da noi in base all’osservazione dell'andamento della stagione.
Il terreno del vigneto, composto da una marna argillosa e gessi, non viene mai smosso. Non utilizziamo concimi di nessun genere e solo in agosto, alla fine del ciclo annuale delle erbe spontanee presenti nel vigneto, viene effettuata la trinciatura.
Crediamo che un vigneto in equilibrio sia la miglior difesa da patogeni e la garanzia di piante in salute che diano i frutti migliori, per questo non eradichiamo nulla di quello che spontaneamente vive nel vigneto, anche ciò che rende il lavoro più difficile o che sembrerebbe penalizzare le viti, cercando di salvaguardarne la naturale biodiversità.

bottom of page